Auto non assicurate e senza libretto, così lavoravano i vigilantes di Cosenza

Cronaca Lunedì, 27 Giugno 2016 16:19 Auto non assicurate e senza libretto, così lavoravano i vigilantes di Cosenza Il prefetto Tomao ha revocato la licenza alla Sibari control. Riscontrate gravissime anomalie contabili e amministrative. Le guardie andavano in giro senza giubbotti antiproiettile. E senza aver partecipato a lezioni di tiro COSENZA I vigilantes svolgevano il loro lavoro a bordo di … Continua a leggere

Gli assalti ai furgoni portavalori costano troppo: venti autisti della Securpol ora rischiano il posto

Cronaca 24/03/2016 Gli assalti ai furgoni portavalori costano troppo: venti autisti della Securpol ora rischiano il posto Le spese dell’assicurazione hanno mandato in crisi l’azienda: aperta la procedura di mobilità in tutta Italia per il settore trasporti Miriam Massone ALESSANDRIA – Li hanno assaliti, mentre erano a bordo dei furgoni portavalori, e rapinati. Almeno tre volte nell’ultimo anno. Il 19 … Continua a leggere

Finti infortuni sul lavoro: truffata compagnia assicuratrice

Cronaca 21 novembre 2015 Finti infortuni sul lavoro: truffata compagnia assicuratrice L’attività condotta dalle Fiamme Gialle del Nucleo di Polizia Tributaria di Sassari ha coinvolto i vertici societari di un importante istituto di vigilanza privata di Sassari in concorso con otto dipendenti e con la complicità di un sub-agente di una nota società assicurativa. I militari del Comando Provinciale della … Continua a leggere

Catania, truffe assicurative. In manette 2 ispettori

Cronaca 16 Aprile 2014 16:02 Catania, truffe assicurative. In manette 2 ispettori Una organizzazione criminale specializzata nelle truffe alle assicurazioni, simulando incidenti falsi. Un collaudato sistema di truffe al fine di ottenere il risarcimento dei danni alle automobili coinvolte e alle persone che aveva a capo la guardia giurata Giuseppe Santo Privitera, 49 anni, in servizio di vigilanza all’ospedale Garibaldi. … Continua a leggere

Condannati per maxi-truffa

Cronaca Martedì 10 Luglio 2012 21:33 Condannati per maxi-truffa Due medici, Mario Airò Farulla e Maddalena Pusateri, e un metronotte, Edoardo Castagnetti, accusati di una maxitruffa alle assicurazioni sono stati condannati a quattro anni ciascuno dal Tribunale di Palermo. Due medici, Mario Airò Farulla e Maddalena Pusateri, e un metronotte, Edoardo Castagnetti, accusati di una maxitruffa alle assicurazioni sono stati … Continua a leggere

Falsi incidenti, chieste tre condanne

Cronaca 08/05/2012 Falsi incidenti, chieste tre condanne PALERMO. Il pm Paolo Guido ha chiesto la condanna complessivamente a 22 anni e sei mesi di due medici e un metronotte accusati di una maxitruffa alle assicurazioni; per gli altri 23 imputati la procura ha sollecitato il non doversi procedere per la prescrizione dei reati contestati.  La pena più alta (8 anni) … Continua a leggere