Senza stipendio da mesi Vigilante sventa incendio

iltirreno

Cronaca

12 settembre 2017

Senza stipendio da mesi Vigilante sventa incendio

La guardia della Securpol stava facendo un giro di controllo alle Strillaie Oggi un altro incontro al ministero: si spera nello sblocco dei conti della società

di Francesca Gori

GROSSETO. Sono senza stipendio da mesi. Sono senza stipendio ma continuano a garantire la sicurezza dei loro clienti. Lo fanno con lo stesso scrupolo con cui hanno sempre svolto il loro lavoro, anche quando le buste paga arrivavano puntuali. Ed è successo anche domenica, quando, durante un giro di controllo di una guardia giurata della Securpol, è stato sventato un incendio alle Strillaie.

Era appena cominciato il turno del vigilante quando è entrato nell’area della discarica e, da uno dei capannoni, ha visto uscire del fumo. L’uomo si è fermato e ha dato subito l’allarme agli operai che erano dentro lo stabilimento, evitando il peggio. «È un chiaro esempio anche questo dell’importante lavoro che svolgiamo quotidianamente – dice Stefano Rosica, responsabile dell’area di Grosseto della Uiltucs – Di fronte a tanto senso del dovere di questi lavoratori questa organizzazione sindacale continuerà a porre in essere in ogni sede tutte le azioni di tutela dei posti di lavoro e della dignità delle guardie giurate della Securpol di Grosseto». È una battaglia che va avanti da mesi, quella dei dipendenti della società.

Il vigilante ha chiamato subito la sala operativa della Securpol per avvertire di quello che stava succedendo e, allo stesso tempo, ha chiesto anche l’intervento dei dipendenti delle Strillaie che avevano appena finito il proprio turno di lavoro ed erano già nello spogliatoio. Grazie al loro intervento e all’allarme lanciato, alle Strillaie le fiamme sono state domate in pochi minuti evitando conseguenze ben peggiori.

I dipendenti della Securpol stanno continuando la loro protesta: oggi a Roma ci sarà un altro incontro al ministero dello Sviluppo economico per capire se saranno sbloccati i conti della società. I dipendenti aspettano e intanto vanno avanti nella loro protesta e si stanno informando anche su come tutelarsi attraverso le vie legali. Spiragli positivi ci sono stati sul fronte della solidarietà. Sta funzionando l’appello delle guardie Securpol perché i clienti non disertino. È questa la forza delle guardie giurate della società: il loro senso del dovere e il loro modo di svolgere il compito che i clienti assegnano loro giorno dopo giorno. Come nel caso delle Strillaie: la società si è fidata dei vigilanti e la guardia che era di turno ha sventato l’incendio nell’impianto.

http://iltirreno.gelocal.it/grosseto/cronaca/2017/09/12/news/senza-stipendio-da-mesi-vigilante-sventa-incendio-1.15844895

Senza stipendio da mesi Vigilante sventa incendioultima modifica: 2017-09-13T12:00:09+00:00da sagittario290
Reposta per primo quest’articolo