Revocati i domiciliari al metronotte

Cronaca 23 maggio 2010 Revocati i domiciliari al metronotte GROSSETO. Sbalordito, incredulo. Dispiaciuto, anche. E comunque ha capito di aver sbagliato. Così davanti allo psichiatra il metronotte che l’altra settimana era stato arrestato dai carabinieri per aver aggredito due passanti, ritenendoli due investigatori privati che lo avrebbero spiato nei suoi movimenti per incarico della moglie, per una presunta relazione extraconiugale. … Continua a leggere