Vigilanza Privata e servizi di sicurezza: stabiliti aumenti contrattuali per gli oltre 100mila addetti

Attualità 16 febbraio 2024 Vigilanza Privata e servizi di sicurezza: stabiliti aumenti contrattuali per gli oltre 100mila addetti Vigilanza Privata e servizi di sicurezza: stabiliti gli aumenti contrattuali per gli oltre 100mila addetti. Organizzazioni sindacali e parti datoriali trovano l’accordo nel rispetto degli impegni presi alla firma del contratto nazionale del maggio 2023. Nella giornata odierna, infatti, le organizzazioni sindacali … Continua a leggere

CCNL Vigilanza Privata e Servizi di Sicurezza – Esito incontro del 12 febbraio 2024

Sindacato Roma, 13 febbraio 2024 Alle FILCAMS CGIL Regionali e Territoriali All’Apparato politico nazionale TESTO UNITARIO Oggetto: CCNL Vigilanza Privata e Servizi di Sicurezza – Esito incontro del 12 febbraio 2024. Carə Compagnə Si è svolto l’incontro previsto il 12 febbraio 2024 ai fini dell’adeguamento salariale dei lavoratori del settore della vigilanza privata e dei servizi di sicurezza ad integrazione … Continua a leggere

Pisa, vigilante di Cisanello licenziato: ricorso respinto in primo grado

Cronaca 12 febbraio 2024 Tribunale Pisa, vigilante di Cisanello licenziato: ricorso respinto in primo grado Simone Casella: mi ero spostato di 50 metri per le difficoltà di un collega di Nilo Di Modica PISA. «Si può ritenere che il rapporto di fiducia tra il lavoratore e l’azienda sia definitivamente compromesso». Sta racchiusa in questa formula la sentenza di primo grado … Continua a leggere

Il Percorso di rinnovo contrattuale Vigilanza Privata

Economia 18 gennaio 2024 Il Percorso di rinnovo contrattuale Vigilanza Privata Le dichiarazioni di Raffaele Statti riflettono la determinazione e la speranza nel raggiungere un accordo che possa garantire giustizia e benessere per i lavoratori del settore Il 17 gennaio scorso, il coordinamento del settore di Vigilanza privata della UILTuCS ha tenuto una riunione remota per valutare lo stato delle … Continua a leggere

Salario minimo e diritti dei lavoratori non sono una priorità per il governo di Giorgia Meloni

Politica 5 GENNAIO 2024 Salario minimo e diritti dei lavoratori non sono una priorità per il governo di Giorgia Meloni Da un lato il Cnel di Brunetta, secondo cui basta la contrattazione collettiva per garantire stipendi dignitosi. Dall’altro la Cassazione che dimostra che così non va. E intanto Giorgia Meloni, anche in conferenza stampa, dimostra che povertà e lavoro non … Continua a leggere

Vigilanza privata e servizi di sicurezza: va avanti il confronto sugli aumenti di salario

Sindacato 20 DICEMBRE 2023 Vigilanza privata e servizi di sicurezza: va avanti il confronto sugli aumenti di salario Il 18 dicembre si è svolto l’incontro con le associazioni di categoria del settore vigilanza privata e servizi di sicurezza al fine di continuare la discussione per un aggiornamento delle retribuzioni del Ccnl di settore firmato il 30 maggio 2023. Nell’ambito del … Continua a leggere