Roma, questura: regolari le ronde organizzate da negozi cinesi

Cronaca Roma, 19 APR 2011 Roma, questura: regolari le ronde organizzate da negozi cinesi “Regolarmente stipulato contratto vigilanza privata a immobili” Roma, 19 apr. (TMNews) – La polizia amministrativa capitolina ha condotto verifiche sulle ronde affidate a vigilantes privati organizzate dai negozianti cinesi a piazza Vittorio, quartiere Esquilino a Roma, e dalle verifiche risulta che “si tratta solo di un … Continua a leggere

«I cittadini le nostre ronde»

Giovedì 16 Settembre 2010, Ed: TREVISO Pagina: 2 L’INTERVISTA Record di segnalazioni Il questore: «Ecco la polizia partecipata» «I cittadini le nostre ronde» Paolo Calia «Le ronde non sono superate perché sono state regolamentate da una legge. Il loro compito è sempre stato quello di segnalare e la confusione che si è creata all’inizio, quando non si sapeva quante ne … Continua a leggere

Regolamento di servizio: standard minimi di sicurezza per le g.g.

Normative Lunedì 05 Luglio 2010 11:07 Regolamento di servizio: standard minimi di sicurezza per le guardie giurate Scritto da Ilaria Garaffoni    Ronde in solitaria, niente vetri antisfondamento, catarifrangenti o lampeggianti. Le guardie giurate vigilano nell’oscurità, mettendo a rischio la propria sicurezza con ronde invisibili. Sono alcuni degli effetti del processo di liberalizzazione della vigilanza privata: fino al 2008, infatti, ogni … Continua a leggere

Ronde bocciate a metà dalla Consulta

Sentenze 24/06/2010, 15:25 Ronde bocciate a metà dalla Consulta La sentenza della Corte costituzionale dopo il ricorso di Toscana, Umbria ed Emilia Romagna. I gruppi di cittadini non possono operare in condizioni di “disagio sociale”. La Corte Costituzionale ha in parte bocciato le norme sulle cosiddette ronde previste dal pacchetto sicurezza del 2008-2009. La Consulta, con la sentenza 226 depositata oggi … Continua a leggere

Ronda sì, ronda no

Toscana Scritto sabato, 5 dicembre, 2009 alle 17:48 Ronda sì, ronda no di Bruno Manfellotto La notte di giovedì 3 dicembre, mentre il Paese si lasciava cullare dalle dichiarazioni del pentito Spatuzza, dalle inquietudini di Gianfranco Fini e dai misteri di Brenda e Nathalie, l’aula di Montecitorio cassava da un maxiemendamento alla legge Finanziaria i fondi destinati alle ronde, quelle … Continua a leggere

Mantovano: Chi guarda le guardie

INTERNI 20 Novembre 2009 Mantovano: Chi guarda le guardie Non solo polizia, anche vigilanza privata, ronde e buttafuori. Così il governo regola, controlla e tutela l’opera di chi lavora per la sicurezza di tutti di Alfredo Mantovano Il sistema della sicurezza non si esaurisce col lavoro delle forze di polizia, che pure mantengono un ruolo centrale e prevalente, ma può … Continua a leggere