‘Soldi per saltare la coda’ Condannato il metronotte

Cronaca sezione: PALERMO pag. 1 11 novembre 2011 ‘Soldi per saltare la coda’ Condannato il metronotte FACEVA il metronotte davanti alla Serit, ma si proponeva anche come «spicciafaccende» per i clienti stremati dalle interminabili attese allo sportello. «Penso a tutto io», diceva. E poi consegnava anche una ricevuta del versamento, ma era falsa. Fortunato Segreto, consigliere comunale di Monreale, è … Continua a leggere