Guardia giurata perde il lavoro dopo essere stato trovato con uno spinello, ma Tar e Consiglio di Stato gli danno ragione

Cronaca 21 dicembre 2020 Guardia giurata perde il lavoro dopo essere stato trovato con uno spinello, ma Tar e Consiglio di Stato gli danno ragione Dopo essere stato sorpreso a fumare lo spinello, all’uomo furono tolte le armi e il porto di pistola con la conseguente perdita della fonte di reddito per sé e per la famiglia Lo spinello che … Continua a leggere

Divieto di licenziamento e sopravvenuta inidoneità

Lavoro 30 Giugno 2020 Divieto di licenziamento e sopravvenuta inidoneità di Luca Vannoni Nell’attesa di conoscere il destino del divieto di licenziamento, introdotto dall’articolo 46, D.L. 18/2020, e poi prorogato fino al 17 agosto, il Ministero del lavoro, con nota n. 298 datata 24 giugno 2020, ha affrontato un aspetto di tale divieto connesso con il licenziamento per sopravvenuta inidoneità … Continua a leggere

Porto d’armi a Milano: come chiedere il rinnovo

Documenti 16 giugno 2020 Porto d’armi a Milano: come chiedere il rinnovo Come presentare domanda alla Prefettura di Milano Il porto d’armi è un documento, più precisamente un libretto, che viene rilasciato unitamente alla licenza di porto di pistola ed ha validità sessennale. Come tutti i documenti emessi dalle autorità, anche il porto d’ami può essere rinnovato. Come presentare la … Continua a leggere

Guardia giurata: il diniego di approvazione della nomina

Attualità 22 maggio 2019 CONSIGLIO DI STATO Guardia giurata: il diniego di approvazione della nomina La sentenza evidenzia i principi che debbono guidare la P.A. nell’esercizio della relativa discrezionalità. La Prefettura di Sassari, con provvedimento del luglio 2013, ha respinto l’istanza avanzata da un Istituto di vigilanza volta a conseguire il rilascio del decreto di approvazione della nomina di un … Continua a leggere

Guardia giurata presta la pistola a due ragazze ubriache: denunciato

Cronaca 25 aprile 2019 Guardia giurata presta la pistola a due ragazze ubriache: denunciato L’episodio risale a venerdì scorso, 19 aprile. Un vigilante trevigiano rischia ora la licenza per aver lasciato la pistola d’ordinanza e i proiettili a due giovani conosciute in un bar Una serata di eccessi e una grave leggerezza professionale rischiano di costare davvero molto a una … Continua a leggere

Pavia, porto d’armi negato dopo 30 anni: il giudice dà ragione al vigilante

Cronaca 3 febbraio 2019 alle 08:15 Pavia, porto d’armi negato dopo 30 anni: il giudice dà ragione al vigilante La Prefettura: “Non è esposto a pericoli reali”. Ma il provvedimento è ritenuto illegittimo di NICOLETTA PISANU Pavia, 3 febbraio 2019 – Il Tar della Lombardia ha dato ragione a un cittadino pavese che si era visto rifiutare il rinnovo del … Continua a leggere