Rissa in corsia per il nome della figlia

Edizione SALERNO 05/04/2011 Scafati Una donna incinta al pronto soccorso dichiara di essere stata picchiata dal coniuge Rissa in corsia per il nome della figlia Nel reparto i famigliari vengono alle mani picchiato anche vigilante Daniela Faiella Scafati. Giunge in ospedale, domenica sera, al settimo mese di gravidanza, con dolori al ventre. Ventotto anni compiuti da qualche settimana, residente a Poggiomarino, … Continua a leggere

Molestie sulla metropolitana

(22 febbraio 2011) IL CASO Molestie sulla metropolitana 40enne bloccato da guardia giurata Stava inseguendo una ragazza appena scesa dal treno. Tra i due è nata un’accesa discussione, poi l’intervento dell’agente in servizio alla stazione Subaugusta che ha fermato l’uomo Fermato un presunto molestatore sulla linea A della metropolitana. Ieri sera, alle 19.10, una guardia giurata in servizio presso la … Continua a leggere

Lite degenera e parte uno sparo, uomo gravissimo

Cronaca sabato, 13 novembre 2010 Ore: 13:45 Lite degenera e parte uno sparo, uomo gravissimo Un banale incidente stradale, due auto che si “toccano”, gli specchietti che vanno in frantumi. E una discussione che poi degenera. Sarebbe questa secondo la prima ricostruzione la scintilla che ha acceso la violenta lite scoppiata nella notte a Sarezzo e finita a colpi di … Continua a leggere

Bagnacavallo, arrestato l’aggressore del vigile urbano

Cronaca sabato 29 maggio 2010 Bagnacavallo, arrestato l’aggressore del vigile urbano E’ stato convalidato l’arresto di Pasquale Pelosi, 40enne guardia giurata di Bagnacavallo, accusato dell’aggressione ai danni di un vigile urbano avvenuta giovedì scorso in pieno centro. Pelosi, sposato con tre figli, avrebbe aggredito il funzionario della polizia municipale in seguito a una discussione per un parcheggio in uno spazio … Continua a leggere

Lite per un sorpasso, anziano si arrabbia e picchia una coppia

Gallarate/Malpensa 17/04/2010 Lite per un sorpasso, anziano si arrabbia e picchia una coppia È avvenuto nella rotonda di piazza Risorgimento dove, a causa di una manovra azzardata, i tre hanno avuto una violenta discussione Pugni e calci per una manovra azzardata. È accaduto ieri pomeriggio, a Gallarate. Due uomini e una donna hanno trascorso alcune ore prima in ospedale poi … Continua a leggere