Cassazione: legittimo il licenziamento del lavoratore che utilizza per fini personali i permessi sindacali

Attualità 22/02/2019 Cassazione: legittimo il licenziamento del lavoratore che utilizza per fini personali i permessi sindacali Con la sentenza n. 4943 del 20.02.2019, la Cassazione afferma che è passibile di licenziamento il lavoratore che utilizza per finalità personali le ore di permesso accordate per la partecipazione alle riunioni degli organismi direttivi sindacali, qualificandosi la relativa assenza come mancato svolgimento della … Continua a leggere

Colpito a morte da un colpo di pistola accidentale: la preterintenzione

Attualità 10 febbraio 2019 Colpito a morte da un colpo di pistola accidentale: la preterintenzione I giudici della Cassazione hanno confermato la sentenza di condanna per omicidio preterintenzionale già riconosciuta dai giudici di merito a carico di un uomo di professione vigilante. L’uomo dapprima aveva colpito il capo della vittima con la sua pistola di ordinanza ma poi, nella colluttazione, … Continua a leggere

Cosa succede se abbandono il posto di lavoro?

Diritto 4 Febbraio 2019 Cosa succede se abbandono il posto di lavoro? Il lavoratore che abbandona il posto di lavoro senza un valido motivo rischia pesanti conseguenze disciplinari che possono anche arrivare al licenziamento. Recentemente si è sentito molto parlare di furbetti del cartellino e, in generale, della prassi di alcuni dipendenti, diffusa in alcune pubbliche amministrazioni, che timbrano il … Continua a leggere

Licenziamento per diffamazione sui social: illegittimo se la chat è privata

Attualità novembre 8, 2018 Licenziamento per diffamazione sui social: illegittimo se la chat è privata Massimo Ambron La Cassazione, con sentenza n. 21965/2018, richiama le imprese ad un’attenta valutazione prima di ricorrere a provvedimenti di tipo espulsivo Con la sentenza n. 21965/2018 la Corte Suprema di Cassazione ha rigettato i motivi posti a fondamento del ricorso presentati da una impresa … Continua a leggere

Due omicidi dopo la rapina al portavalori: annullata condanna all’ergastolo

Cronaca 06 luglio 2018 12:32 Due omicidi dopo la rapina al portavalori: annullata condanna all’ergastolo Processo da rifare Davide Petrizzelli La Corte di Cassazione ha annullato la condanna all’ergastolo per Antonino Giambò, ritenuto responsabile degli omicidi, avvenuti a Torino, di Pietro Tevere e Cosimo Vasile. Nella mattinata di oggi, venerdì 6 luglio 2018, i giudici hanno deciso che dovrà essere … Continua a leggere

Licenziamento per giusta causa: nuova sentenza su abbandono posto di lavoro

Lavoro 26 giugno 2018 Licenziamento per giusta causa: nuova sentenza su abbandono posto di lavoro Da Paolo Ballanti Incorre nel licenziamento per giusta causa la guardia giurata che senza giustificazioni si assenta dal servizio indipendentemente dall’intenzione di favorire azioni criminose. È quanto ha affermato la Cassazione con sentenza n. 9121 pubblicata il 12 aprile scorso. Il giudice di ultima istanza … Continua a leggere