Lavorare più ore del contratto giustifica il risarcimento danni: lo dice la Cassazione

Attualità 21 maggio 2019 Lavorare più ore del contratto giustifica il risarcimento danni: lo dice la Cassazione Lavorare più ore di quanto previsto dal contratto giustifica il risarcimento danni da parte del datore di lavoro; lo ha stabilito la Corte di Cassazione. I dettagli. Isabella Policarpio La Corte di Cassazione ha sancito il diritto del lavoratore a chiedere il risarcimento … Continua a leggere

Rapina e tentato omicidio

Cronaca 27 ottobre 2018 IN CASSAZIONE Rapina e tentato omicidio Processo da rifare per 3 imputati Di Riccardo Lo Verso PALERMO – L’accusa di rapina regge, ma la condanna per tentato omicidio è stata annullata con rinvio. Sarà celebrato un nuovo processo d’appello che dovrà tenere conto de rilievi della Cassazione. In secondo grado Gaetano Castiglione aveva avuto 13 anni … Continua a leggere

Non sarà più possibile licenziare chi insulta il capo in chat

Lavoro 17.09.2018 Non sarà più possibile licenziare chi insulta il capo in chat di Eleonora Lorusso È una sentenza destinata a far discutere quella pronunciata dalla Cassazione, che ha negato la possibilità di licenziare un dipendente dopo che questi aveva insultato il datore di lavoro in un gruppo Facebook Niente licenziamento: i messaggi scritti tramite le chat dei social sono … Continua a leggere

Denunciò cambi di gestione società di vigilanza: assolto segretario Savip

Cronaca 12 gennaio 2018 LA SENTENZA Denunciò cambi di gestione società di vigilanza: assolto segretario Savip Vincenzo del Vicario, segretario del sindacato delle guardie giurate assolto in Cassazione dall’accusa di diffamazione Valeria Costantini Denunciò sospetti cambi di gestione di società di vigilanza romane: assolto il segretario del Savip, sindacato delle guardie giurate. «La Corte di Cassazione, con sentenza del 30 … Continua a leggere

Giovane pestato a morte al Porto, Cassazione condanna 4 vigilantes

Cronaca 11 febbraio 2016 | 20:08 Giovane pestato a morte al Porto, Cassazione condanna 4 vigilantes Otto anni a testa ai responsabili della morte di Stefano Federico, 30enne caprese impiegato alla reception dell’hotel Vesuvio di Claudia Catuogno NAPOLI – Morto dopo essere stato pestato da quattro vigilantes nel porto di Napoli, la Cassazione conferma la condanna per i responsabili del … Continua a leggere

Guardia giurata uccise 2 rapinatori: confermati 11 anni di carcere

Cronaca 17 gennaio 2015 | 13:09 LA SENTENZA DELLA CASSAZIONE Guardia giurata uccise 2 rapinatori: confermati 11 anni di carcere Mauro Pelella il 4 aprile 2011 svuotò un caricatore contro l’auto dei malviventi che si stavano allontanando: morirono Ivan Alpignano (38 anni) e Otello Astolfi (62) BRESCIA – La Cassazione ha confermato la pena di 11 anni e 4 mesi … Continua a leggere