CCNL Vigilanza privata: Una Tantum con il cedolino di settembre 2023

CCNL Vigilanza privata

6 Ottobre 2023

CCNL Vigilanza privata: Una Tantum con il cedolino di settembre 2023

di Redazione

Il Contratto collettivo della Vigilanza Privata – Servizi Fiduciari, prevede l’erogazione della prima tranche di Una tantum a favore dei lavoratori addetti alla mansione di Guardia Particolare Giurata.

Tale erogazione è da ricondursi a quanto stabilito dalla recente ipotesi di rinnovo del 30 maggio 2023 che appunto ha previsto il riconoscimento dell’Una tantum in tre tranche con cadenza annuale e prima liquidazione a partire dal mese di settembre 2023, per poi proseguire a settembre 2024 e concludersi a settembre 2025.

Il testo originario dell’ipotesi di accordo rinviava ad un nuovo confronto, anteriore alla data della prima erogazione, in maniera tale da definire le concrete modalità di riconoscimento, anche attraverso l’adozione di misure di welfare.

Nella nota interassociativa elaborata a margine dell’incontro del 4 ottobre, le OOSS hanno dato evidenza del mancato accordo complessivo in merito alle modalità definitive di concreta erogazione dell’Una tantum, invitando gli istituti applicanti il CCNL Vigilanza privata a riconoscere ugualmente al personale in forza con assegnazione alle mansioni di Guardia Particolare Giurata gli importi già individuati nell’ipotesi di accordo del 30 maggio 2023, al fine di non inasprire le relazioni sindacali in un momento già delicato.

https://www.eclavoro.it/ccnl-vigilanza-privata-tantum-cedolino-settembre-2023/

CCNL Vigilanza privata: Una Tantum con il cedolino di settembre 2023ultima modifica: 2023-10-07T11:15:50+02:00da sagittario290