Caos prenotazioni, guardia giurata all’ingresso Asl dopo il tentativo di aggressione ad un dirigente

CasertaNews

Attualità

20 maggio 2021

Caos prenotazioni, guardia giurata all’ingresso Asl dopo il tentativo di aggressione ad un dirigente

Spunta anche un cartello per le indicazioni agli utenti che non sono stati ancora convocati

Giuseppe Perrotta
Responsabile redazione Caserta

Negli uffici dell’Asl di Caserta si corre ai ripari dopo il tentativo di aggressione subito nei giorni scorsi da un dirigente ‘affrontato’ da un utente imbufalito perché, nonostante l’adesione alla campagna vaccinale, manifestata tramite il portale dell’azienda, non era ancora stato chiamato nelle strutture dedicate ai vaccini anti Covid. Il dirigente dell’Asl ci ha rimesso il telefonico e da quel momento la direzione generale guidata da Ferdinando Russo ha deciso di intervenire. Da questa mattina è ben visibile all’ingresso degli uffici di via Unità Italiana un cartello che dà indicazioni agli utenti sulla mail a cui inviare le indicazioni in caso di problematiche. Ma, inoltre, è stata piazzata anche una guardia giurata davanti agli uffici, insieme all’addetto al portierato della sede centrale, per garantire maggiore sicurezza.

https://www.casertanews.it/attualita/caos-prenotazioni-vaccini-asl-caserta-guardia-giurata.html

Caos prenotazioni, guardia giurata all’ingresso Asl dopo il tentativo di aggressione ad un dirigenteultima modifica: 2021-05-21T10:45:47+02:00da sagittario290