Merate, rubano due furgoni Alla Gds Engineering furto da 50mila euro

Cronaca

Mercoledì 12 febbraio 2020

Merate, rubano due furgoni Alla Gds Engineering furto da 50mila euro

I ladri sono entrati in azione in via Fermi durante la notte di martedì tra l’una e le due Nonostante il sistema d’allarme si sono impossessati delle chiavi all’interno e sono scappati

Ladri in azione a Brugarolo. Stavolta, però, forse anche per la massiccia presenza degli aderenti al controllo di vicinato, ad essere prese di mira non sono state le private abitazioni ma una azienda. In particolare, i malviventi hanno colpito nella zona industriale di via Fermi, dove si trovano parecchie attività industriali.

Non c’era merce a bordo

Ad essere visitata la Gds Engineering, che lavora leghe non ferrose come l’alluminio dove, dopo avere forzato le porte di ingresso, gli sconosciuti se ne sono andati con due furgoni. Sembra che a bordo dei furgoni non ci fosse merce ma anche se vuoti i due mezzi avrebbero un valore che si aggira all’incirca sui 50 mila euro.

Secondo quanto è stato possibile ricostruire, l’incursione è avvenuta di notte, tra l’una e le due di martedì.

Appena hanno forzato i cancelli, hanno raccontato dall’azienda, è scattato il sistema d’allarme. L’azienda risulta infatti collegata con la vigilanza privata, che a sua volta ha subito allertato i carabinieri.

I militari sono arrivati sul posto in pochissimo tempo ma ancora più veloci di loro sono stati i ladri che erano già riusciti a scovare le chiavi dei due furgoni, imboccare la strada e fuggire senza lasciare tracce.

Ieri, per l’intera giornata, in azienda si è lavorato per sistemare tutti gli ingressi forzati. Da parte loro, le forze dell’ordine stanno cercando nei filmati della videosorveglianza comunale tracce utili ad identificare gli autori del colpo.

Non è chiaro se i ladri mirassero soltanto ai due furgoni o ad altro. In azienda, però, hanno constatato che solo la zona dove erano custodite le chiavi dei due furgoni è stata messa sottosopra. Nel resto del capannone era infatti tutto in ordine. Non è il primo furto in azienda che si verifica in zona anche se ultimamente i colpi ai danni dei capannoni sono stati pochi.

Il più clamoroso risale esattamente a un mese fa. Più precisamente alla metà del mese di gennaio, nella zona industriale di via Primo Maggio a Missaglia.

Ad essere presenta di mira era stata l’azienda Gühring dove i ladri avevano rubato due furgoncini, carichi però di attrezzi piuttosto costosi.

L’azienda infatti è specializzata nella produzione di punte speciali e di punte diamantate. Il valore del bottino era stato quantificato in mezzo milione di euro.

Consistente, anche se non si arriva a queste cifre, il furto perpetrato ai danni della Casa dei Sapori di via Scagnello a Calco, anche qui in zona industriale, che si occupa di organizzare catering.
Via con i vini costosi

Oltre a sottrarre la cassaforte, smurata, i ladri se ne erano andati con vini costosi.

Fabrizio alfano

https://www.laprovinciadilecco.it/stories/merate-e-casatese/merate-rubano-due-furgoni-alla-gds-engineering-furto-da-50mila-euro_1340670_11/

Merate, rubano due furgoni Alla Gds Engineering furto da 50mila euroultima modifica: 2020-02-13T11:00:49+01:00da sagittario290

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *