Correggio, aggredisce una guardia giurata in ospedale: denunciato un paziente

Cronaca

11 febbraio 2020

Correggio, aggredisce una guardia giurata in ospedale: denunciato un paziente

Nei guai con l’accusa di lesioni un degente di 44 anni, originario di Napoli e residente a Reggio. Pretendeva che i medici gli portassero un caffè alle 3,30 di notte

CORREGIO (Reggio Emilia) – Un uomo di 44 anni, originario di Napoli ma residente a Reggio, è stato denunciato dai carabinieri per aver aggredito una guardia giurata mentre si trovava in ospedale. Il 44enne era ricoverato al San Sebastiano di Correggio. Intorno alle 3.30 di notte, lo scorso 21 gennaio, si è svegliato e ha preteso che i medici gli portassero un caffè. L’atteggiamento aggressivo dell’uomo nei loro confronti ha indotto i sanitari a chiamare una guardia giurata per aiutarli. Il paziente ha iniziato a inveire e si è scagliato anche contro la guardia giurata, un 50enne residente nel reggiano, che è stato colpito da un pugno: ha riportato un trauma contusivo alla spalla e guarirà in 6 giorni. Solo i carabinieri sono riusciti a placare l’uomo che è poi stato denunciato per lesioni.

https://www.reggionline.com/correggio-aggredisce-guardia-giurata-ospedale-denunciato-un-paziente/

Correggio, aggredisce una guardia giurata in ospedale: denunciato un pazienteultima modifica: 2020-02-12T11:00:25+01:00da sagittario290

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *