Vigilante bloccato per due ore nella bussola di sicurezza della banca: liberato dai pompieri

CronacaQui

Cronaca

08 Settembre 2019 17:55

E’ accaduto questa mattina a Castellamonte

Vigilante bloccato per due ore nella bussola di sicurezza della banca: liberato dai pompieri

Guasto dovuto forse a un improvviso black-out elettrico. Il malcapitato è stato soccorso dal 118

E’ rimasto bloccato per quasi due ore nello spazio angusto della “bussola” di sicurezza della filiale Unicredit di piazza Repubblica a Castellamonte. Sfortunato protagonista della brutta avventura, un vigilante privato in servizio nell’istituto bancario.

RESTA INTRAPPOLATO NELLA BUSSOLA

L’uomo questa mattina stava compiendo un giro d’ispezione quando, probabilmente a causa di un improvviso black-out elettrico, è rimasto intrappolato nell’intercapedine della porta d’ingresso. E’ stato lui stesso, poco dopo le 11, a chiamare i soccorsi.

LIBERATO DAI VIGILI DEL FUOCO

Sul posto, nel giro di pochi minuti, sono accorsi i carabinieri ed i vigili del fuoco cui è toccato il compito di liberare il vigilante senza danneggiare la bussola della banca.

L’UOMO E’ STATO AFFIDATO AL 118

Alla fine l’uomo è stato liberato ma, a causa dello shock riportato, ha dovuto fare ricorso alle cure del 118. Le sue condizioni di salute, comunque, sono buone. Tocca ora ai militari dell’Arma accertare le cause che hanno provocato il blocco del dispositivo di sicurezza.

https://www.cronacaqui.it/vigilante-bloccato-per-due-ore-nella-bussola-di-sicurezza-della-banca-liberato-dai-pompieri/

Vigilante bloccato per due ore nella bussola di sicurezza della banca: liberato dai pompieriultima modifica: 2019-09-09T11:15:27+02:00da sagittario290
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *