Beccati a rubare in una villa, ladri messi in fuga dalla vigilanza privata

TusciaWeb

27 aprile, 2019

Viterbo – Sventato furto nella notte

Beccati a rubare in una villa, ladri messi in fuga dalla vigilanza privata

Viterbo – Beccati a rubare in una villa, ladri messi in fuga.

Nelle prime ore della notte, alla centrale operativa dell’istituto di vigilanza privata della provincia di Viterbo è arrivata una segnalazione di allarme di una villa nelle vicinanze di Bagnaia.

Subito gli operatori di centrale, coordinando l’intervento delle pattuglie di zona, hanno fatto arrivare una prima radio pattuglia sul posto con le chiavi del cancello, lasciate in custodia dal proprietario, per un controllo interno e una seconda pattuglia di supporto alla zona perimetrale.

“Appena la guardia particolare giurata – si legge in una nota – ha iniziato il controllo interno, dalla parte posteriore della villa, due persone sono riuscite a scavalcare la recinzione del giardino dandosi alla fuga.

Mentre la centrale operativa ha allertato le forze dell’ordine, la seconda pattuglia, ha provato a intercettare i due malfattori che a bordo di una piccola utilitaria hanno fatto perdere le tracce nel buio della notte”.

Da un primo controllo, non si sarebbero evidenziati gravi danni alla struttura, grazie al tempestivo intervento degli uomini dell’istituto di vigilanza privata della provincia di Viterbo.

http://www.tusciaweb.eu/2019/04/beccati-a-rubare-in-una-villa-ladri-messi-in-fuga-dalla-vigilanza-privata/

Beccati a rubare in una villa, ladri messi in fuga dalla vigilanza privataultima modifica: 2019-04-28T11:00:17+02:00da sagittario290
Reposta per primo quest’articolo