Torino, minaccia con una siringa vigilantes di un supermercato

larepubblica-torino

Cronaca

01 settembre 2018

Torino, minaccia con una siringa vigilantes di un supermercato

Arrestato tossicodipendente che nascondeva sotto una felpa prodotti alimentari e alcolici

di CARLOTTA ROCCI

Ha minacciato l’addetto alla sicurezza di un supermercato con una siringa per uscire con i prodotti alimentari e gli alcolici che aveva nascosto sotto la felpa. Un tossico dipendente di 41 anni è stato arrestato dalle volanti della polizia.

Vittima della rapina è stato il supermercato Prestofresco di corso Vercelli 144. Giovedì mattina l’uomo è entrato e si è messo a girare tra le corsie nascondendo ogni tanto qualcosa sotto la giacca, i suoi movimenti però erano stati notati dai dipendenti del supermercato e l’addetto alla sicurezza ha cercato di fermarlo quando si è avvicinato alle casse fingendo di non avere nulla da acquistare. A quel punto il rapinatore ha preso una siringa e ha minacciato il vigilantes che però si è difeso con uno spray al peperoncino e ha chiamato la polizia. Il rapinatore è stato arrestato.

https://torino.repubblica.it/cronaca/

Torino, minaccia con una siringa vigilantes di un supermercatoultima modifica: 2018-09-02T11:30:03+02:00da sagittario290