“Rubavano dalle casse dei supermercati”, in manette tre agrigentini “in trasferta”

AgrigentoNotizie

Cronaca

17 maggio 2018 12:28

“Rubavano dalle casse dei supermercati”, in manette tre agrigentini “in trasferta”

Arrestati a Ragusa Gaetano Maggio, 62 anni, il figlio Alfonso, 29 anni, e Salvatore Mario Carta, 56 anni, tutti residenti a San Giovanni Gemini

Tre agrigentini “in trasferta” a Ragusa sono stati arrestati dalla polizia perché accusati di furti alle casse di supermercati. In manette sono finiti Gaetano Maggio, 62 anni, il figlio Alfonso, 29 anni, e Salvatore Mario Carta, 56 anni, tutti residenti a San Giovanni Gemini.

La Squadra mobile ha scoperto che i tre avrebbero fabbricato per mesi gli strumenti per i furti e sono stati scoperti con le chiavi ancora in mano. Sofisticati i sistemi per osservare i movimenti delle guardie giurate addette ai prelievi così da conoscere se piene o vuote, con un studio maniacale delle dinamiche dei supermercati e una precisione millimetrica per la ricostruzione delle chiavi.

La Squadra mobile ha ricostruito la dinamica di due furti da 10 mila euro avvenuti a Pozzallo ed a Ragusa nel 2017. Per i tre è stata disposta la misura della custodia cautelare in carcere.

http://www.agrigentonotizie.it/cronaca/rubano-casse-supermercati-ragusa-pozzallo-arrestati-tre-agrigentini-17-maggio-2018.html

“Rubavano dalle casse dei supermercati”, in manette tre agrigentini “in trasferta”ultima modifica: 2018-05-18T11:15:34+02:00da sagittario290
Reposta per primo quest’articolo