Si introducono nella farmacia per rubare la cassa, via con pochi spiccioli

LeccePrima

Cronaca

07 gennaio 2017 15:49

Si introducono nella farmacia per rubare la cassa, via con pochi spiccioli

Il furto nella notte a Matino. A Castrignano, invece, colpo fallito in un impianto fotovoltaico per l’intervento delle guardie giurate

LECCE – Misterioso furto nella notte ai danni della farmacia Monastero di via Roma a Matino. I ladri, dopo aver forzato l’entrata, si sono introdotti nell’esercizio commerciale e hanno portato via il registratore di cassa, che conteneva, però, poche decine di euro. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che hanno raccolto la denuncia e avviato le indagini per risalire all’identità degli autori del furto.

A Castrignano dei Greci, invece, i carabinieri del Norm della compagnia di Maglie sono intervenuti presso l’impianto fotovoltaico denominato “Convert”, in località “Pozzelle”. A dare l’allarme è stato il personale dell’istituto di vigilanza. Le guardie giurate sono intervenute in pochi minuti dopo che la banda è entrata in azione tagliando il cavo del sistema di allarme, mettendo in fuga i predoni di pannelli di silicio. Ancora da quantificare il danno, mentre le indagini proseguono anche attraverso la visione delle immagini dell’impianto di videosorveglianza.

http://www.lecceprima.it/cronaca/si-introducono-nella-farmacia-per-rubare-la-cassa-via-con-pochi-spiccioli.html

Si introducono nella farmacia per rubare la cassa, via con pochi spiccioliultima modifica: 2018-01-08T10:45:11+01:00da sagittario290
Reposta per primo quest’articolo