I vigilantes privati al debutto trovano auto rubate e rifiuti

MattinoPadova

Cronaca

04 marzo 2016

I vigilantes privati al debutto trovano auto rubate e rifiuti

Scoperte auto rubate e molti rifiuti conferiti male. Dopo le prime due notti di lavoro, i vigilantes privati assunti dal Comune per sorvegliare la città e i beni di proprietà municipale, hanno consegnato i primi rapporti. I dodici vigilantes hanno individuato due auto parcheggiate che sono risultate rubate, hanno segnalato due allarmi domestici scattati durante la ronda (ma che non hanno provocato il riscontro di nessun reato), hanno chiuso tre giardini pubblici lasciati incautamente aperti dai custodi, e soprattutto hanno segnalato decine e decine di rifiuti conferiti male nei quartieri più periferici. Soprattutto cartoni lasciati ai lati delle pattumiere, ma anche elettrodomestici e televisori. Il loro servizio è iniziato martedì e vede coinvolti 14 uomini ogni notte. Due di loro si occupano della vigilanza notturna in Comune, altri nove controllano i quartieri, tre il centro storico. La loro missione principale è vigilare sui 99 immobili di proprietà comunale (palazzi, scuole, palestre). Il progetto sarà sperimentale per 6 mesi, ed è costato 251 mila euro.(l.p.)

http://mattinopadova.gelocal.it/padova/cronaca/2016/03/04/news/

I vigilantes privati al debutto trovano auto rubate e rifiutiultima modifica: 2016-03-05T11:00:49+01:00da sagittario290
Reposta per primo quest’articolo