Crimini in aumento, è allarme

Cronaca

06.02.2015

Crimini in aumento, è allarme

Di fronte alla recente escalation di furti, rapine e vandalismi il sindaco punta ora ad istituire un servizio di vigilanza privata

Guardie giurate per difendere la popolazione dai furti. È sempre alta la tensione a Cologna per i recenti episodi di microcriminalità che hanno colpito commercianti ed artigiani. Il sindaco Silvano Seghetto corre ai ripari e sta vagliando l’opportunità di firmare un accordo con un’agenzia di vigilanza privata. «Devo ancora valutare l’ipotesi con i miei assessori, sembra però che la stipula di una convenzione con una ditta di ranger possa essere la soluzione più rapida ed efficace per integrare i servizi sul territorio, già svolti egregiamente da vigili e carabinieri», ha preannunciato il primo cittadino.

Il tema sicurezza ormai tiene banco nei discorsi quotidiani della gente e fra i rappresentanti dei cittadini. Il presidente del Consiglio Pierangelo Conterno, su suggerimento del consigliere Giorgio Scarato, ha indetto proprio per questa sera, alle 18, in sala Giunta, un vertice fra i capigruppo, alla presenza del sindaco e delle forze dell’ordine. «La preoccupazione della popolazione è palpabile e dobbiamo assumerci l’onere di lavorare assieme per trovare al più presto soluzioni atte a garantire la sicurezza dei residenti e la tranquillità della nostra cittadina», spiega Conterno. «Non vogliamo che si arrivi ad un’esasperazione tale da condurre i nostri concittadini a reagire in maniera errata, come è successo a Ponte di Nanto, nel Vicentino». Intanto, in questi giorni, è partita fra i commercianti una raccolta di firme per chiedere maggiore supporto da parte delle istituzioni e delle forze dell’ordine. Le scorribande di predoni in paese continuano. I cittadini segnalano anche piccole risse tra extracomunitari alterati dall’alcol, episodi di vandalismo e spaccio. Dopo la rapina ai danni del titolare di un centro medico, il furto dell’auto del tipografo, i colpi messi a segno alla «Caffetteria Rizzati» e al negozio di abbigliamento «Route 66», è stato ancora una volta il «Petit bar», già oggetto di una rapina, a subire un tentativo di furto.

«Nella notte fra lunedì e martedì», riferisce il proprietario Paolo Paganotto, «alcuni malviventi sono entrati nel mio locale e hanno cercato di aprire le slot machine, senza tuttavia riuscirci». Fortunatamente, le macchinette del «Petit» sono rinforzate e non ce l’hanno fatto a svaligiarle. Per la rabbia, i ladri hanno scatenato un quarantotto. Paganotto ha trovato bottiglie di birra, scatolame e sacchetti di patatine rovesciati, il bancone di marmo danneggiato e la cassa aperta e ripulita di 70 euro. «Oltre a questo, dovrò pure cambiare la serratura della porta», confessa.

Seghetto ha incontrato nei giorni scorsi rappresentanti delle forze dell’ordine per fare il punto della situazione. In base alla verifica, il sindaco ha riscontrato che mentre negli ultimi mesi del 2014 Cologna aveva avuto una media di episodi criminosi inferiore rispetto ai Comuni contermini, agli inizi del 2015 si è verificata un’inversione di tendenza. La città ha visto infatti un’impennata di razzie sia di notte che in pieno giorno. «La proposta che rivolgiamo ai commercianti e a quanti desiderano aderire, è quella di connettere il proprio sistema di videosorveglianza a quello comunale», consiglia il sindaco. Purtroppo, a causa dei vincoli di bilancio, è improbabile che l’amministrazione in questo momento decida di aumentare le telecamere.

«I servizi di pattugliamento serale e notturno, svolti dai nostri vigili nel corso del mese di dicembre, hanno dato buoni risultati», sottolinea Seghetto. Il prolungamento di orario però non è proponibile per tutto l’arco dell’anno, «sia per la scarsità di fondi che per la mancanza di un organico adeguato a garantirlo». I vigili dell’Unione Adige Guà, infatti, sono soltanto undici e devono pattugliare i cinque Comuni e i tre paesi convenzionati: Bonavigo, Boschi Sant’Anna e Minerbe.

Paola Bosaro

http://www.larena.it/

Crimini in aumento, è allarmeultima modifica: 2015-02-07T10:45:48+01:00da sagittario290