Ruba al Salone del Biscotto: arrestato

Cronaca

13/10/2014

Ruba al Salone del Biscotto: arrestato

Sorpreso dalla vigilanza privata, aggredisce con calci e pugni gli addetti. Intervengono i Carabinieri che lo arrestano per tentata rapina

Redazione

ALESSANDRIA – I Carabinieri di San Giuliano Vecchio hanno arrestato per tentata rapina Y.B.M., cittadino marocchino pregiudicato di 29 anni. I militari sono intervenuti alle 2 della notte di domenica 12 ottobre presso gli stand del Salotto del Biscotto perché il personale della vigilanza privata e le guardie giurate avevano sorpreso l’uomo che usciva da uno stand dopo avere commesso un furto. Il giovane, in evidente stato di ebbrezza, è fuggito da via Martiri dove aveva commesso il furto ed è stato fermato in via Alessandro III, dove è arrivata anche la pattuglia dei Carabinieri che ha bloccato e ammanettato l’uomo mentre questo continuava a minacciare pesantemente ed aggredire fisicamente il personale della vigilanza privata.

È stato così accertato che l’uomo era stato notato uscire da uno stand di prodotti dolciari francesi in via Martiri con una scatola metallica di colore nero contenente denaro per 180 euro circa ed è stato inseguito fino in via Alessandro III dove è stato fermato. Qui ha aggredito con calci e pugni il personale della vigilanza privata, minacciando di ammazzarli se non lo avessero lasciato andare. Visto il comportamento decisamente violento, l’uomo è stato ammanettato dai Carabinieri e accompagnato in caserma dove è stato dichiarato in arresto per tentata rapina, mentre la cassetta contenente il denaro è stata restituita al legittimo proprietario. L’uomo è stato così trattenuto nelle camere di sicurezza della Compagnia di Alessandria in attesa del rito direttissimo di lunedì 13 ottobre.

http://www.alessandrianews.it/alessandria/ruba-salone-biscotto-arrestato-71065.html

Ruba al Salone del Biscotto: arrestatoultima modifica: 2014-10-13T10:45:13+02:00da sagittario290