Non paga il biglietto e lancia sassi contro i passeggeri: arrestato

Cronaca

9 marzo 2014 | 10:31

STAZIONE TERMINI

Non paga il biglietto e lancia sassi contro i passeggeri: arrestato

Metro B ferma per mezz’ora.L’aggressore ha ferito tre guardie giurate con un coltello. Poi ha tentato la fuga ma è stato bloccato

di Redazione Roma Online

Fermo sui binari della Metro B della stazione Termini, a Roma, lanciava sassi contro i passeggeri sulla banchina. La linea B della metro bloccata per 30 minuti, tre guardie giurate ferite alle mani con un coltello, un poliziotto caduto durante l’inseguimento e che si è lussato un dito di una mano, i sassi lanciati contro la banchina, la fuga sui binari e alla fine l’arresto. Il tutto perchè non aveva pagato il biglietto della metro.

Attimi di paura

È quanto hanno accertato gli investigatori del commissariato Viminale sull’uomo, uno straniero, che stamani ha creato il caos alla fermata Termini della metropolitana e poi su tutta la linea della linea B. L’uomo, che ha diversi alias ed è privo di documenti, dice di essere marocchino e di avere 22 anni; ha molti precedenti, soprattutto a suo carico ci sono parecchie espulsioni mai ottemperate. È stato arrestato per interruzione di pubblico servizio e resistenza a pubblico ufficiale. Potrebbe essere anche accusato di lesioni ma dipenderà dalla prognosi delle tre guardie giurate che attualmente si trovano al Policlinico Umberto I in attesa del referto.

Le guardie giurate

Secondo la ricostruzione della polizia, l’uomo alla stazione Termini è entrato nella metro senza pagare il biglietto. Le guardie giurate del servizio di vigilanza della metropolitana hanno tentato di fermarlo e lui ha reagito puntando un coltello e ferendoli alle mani. A quel punto è scappato sui binari e da lì ha lanciato le pietre contro i vigilantes e gli utenti che si trovavano sulla banchina. Sono così intervenuti i poliziotti delle volanti che sono scesi sui binari, ma il nordafricano è fuggito nel tunnel della metro da Termini fino a piazza Bologna, dove alla fine è stato bloccato e portato in commissariato per l’arresto.

http://roma.corriere.it/notizie/cronaca/14_marzo_09/metro-b-roma-ferma-30-minuti-uomo-binari-lanciava-sassi-9a574d40-a76c-11e3-bf4d-b6feeb905a15.shtml

Non paga il biglietto e lancia sassi contro i passeggeri: arrestatoultima modifica: 2014-03-10T11:15:51+01:00da sagittario290