Arrestato durante un furto, era già ricercato per estorsione

Cronaca

05/10/2013

Arrestato durante un furto, era già ricercato per estorsione

128_15570_1_2013100514312426.jpgCARDANO AL CAMPO (VA) – Alle 3 di questa notte gli uomini della Polizia della Squadra Volante del Commissariato di Gallarate, hanno arrestato un trentatreenne albanese già residente a Cardano al Campo ma di fatto senza fissa dimora da circa un anno anche perché ricercato per altre vicende.

L’uomo è stato sorpreso mentre, insieme ad un complice che è riuscito a darsi alla fuga, si allontanava da un bar della periferia di Cassano Magnago dopo avervi sottratto una macchinetta cambiamonete. All’arrivo della Volante, intervenuta insieme alle guardie giurate della vigilanza privata IVNG, i due hanno tentato la fuga ma uno dei due, a causa del suolo scivoloso, è caduto dal cancello metallico che stava scavalcando provocandosi alcune fratture ad una gamba; è stato subito accompagnato al Pronto Soccorso per le cure mediche dagli agenti stessi, che lo hanno soccorso mentre ancora portava addosso guanti, passamontagna e pila elettrica. I due malviventi hanno scassinato una porta d’ingresso secondaria e si sono introdotti nel bar dove hanno forzato gli ancoraggi ed i supporti della macchinetta prima di trasportarla all’esterno; nella fretta della fuga hanno abbandonato sia la refurtiva che alcuni arnesi da scasso. Nei pressi del bar gli agenti hanno poi scoperto l’autovettura dei due malviventi, una Audi A4 SW risultata rubata circa una settimana fa a Samarate, colma di altri arnesi da scasso; all’automobile, per ostacolare le ricerche da parte delle forze dell’ordine, erano state applicate altre targhe, a loro volte risultate rubate a Besozzo appena ieri. Nel corso degli accertamenti è anche emerso che nei confronti del fermato, già noto per i suoi numerosi precedenti (stupefacenti, concorso in induzione alla prostituzione, falso ideologico, porto di strumento atto all’offesa ed evasione da misure alternative alla detenzione) era stata spiccata quasi un anno fa un’ordinanza di custodia cautelare in carcere dal GIP di Busto Arsizio, ed alla quale l’uomo si era fino ad ora sottratto di fatto abbandonando la sua residenza a Cardano al Campo, per una tentata estorsione di alcune migliaia di euro ai danni di un cardanese.

http://www.insubriatv.tv/Details_News.awp?P1=15570

Arrestato durante un furto, era già ricercato per estorsioneultima modifica: 2013-10-06T10:45:00+02:00da sagittario290