MERCATO SAN MICHELE. I METRONOTTE TRASPORTANO A PIEDI…

Cronaca

30/5/2012 12:18

MERCATO SAN MICHELE. I METRONOTTE TRASPORTANO A PIEDI I SOLDI

news_4077_Poste.jpgPotrebbe essere la trama di un film se non fosse che è avvenuto per davvero in un quartiere a rischio dove proprio durante il mercato rionale del sabato si sono verificate tre rapine. Riassumiamo in breve la vicenda.

Questa mattina, quartiere di San Michele. Il furgone porta valori con all’interno due metronotte armati, si appresta a trasportare soldi per circa 80 mila euro presso l’ufficio postale di San Michele. Una volta giunti, però, a ridosso della porta San Calogero, trovano l’accesso sbarrato a causa delle bancarelle del mercatino rionale, anticipato ad oggi a causa della festa del prossimo due giugno. I metronotte, allora, rischiano e prendono una decisione: trasportare a piedi i valori. Il blindato viene quindi parcheggiato e i due agenti trasportano a piedi i soldi fin dentro la succursale postale. I due agenti si sono fatti strada tra bancarelle e centinaia di persone. Stiamo parlando di un quartiere dove proprio durante il mercato rionale del sabato, sono avvenute tre rapine, con nessuna via di fuga per mezzi di soccorso e con un elevato tasso di microcriminalità. Non è successo nulla forse perché nessuno avrebbe mai immaginato che tra la folla e il caos tipico di un mercatino come quello del sabato, si trasportassero a piedi contanti per 80 mila euro.

 

Sono stato informato dal comune di Sciacca – dice, oggi, un preoccupato, e a diritto aggiungiamo noi, Michele Bobbio, direttore dell’ufficio postale di piazza Noceto – venerdì scorso, tempistica del tutto insufficiente per posticipare la corrispondenza. Chiedo – aggiunge Bobbio riferendosi al comune – che venga rilasciato un pass per me, gli operatori di sportello e per il furgone porta valori. Ma quale sarebbe la soluzione? E’ quella che le forze dell’ordine e lo stesso Bobbio auspicano e richiedono da tempo al comune di Sciacca. Smobilitare, cioè, la via Scaglione che viene invasa, ad ogni mercatino, da decine di bancarelle e ambulanti, la maggior parte di questi ultimi abusivi. Ci si chiede poi, cosa sarebbe successo, se qualche malintenzionato avesse capito il tutto e tentato di rubare i valori: le piccole vie del mercato si sarebbero trasformate nell’Ok Corral, soltanto perché da anni, il comune, non riesce ad interdire la via Scaglione.

http://www.teleradiosciacca.it/news.aspx?news=3928

MERCATO SAN MICHELE. I METRONOTTE TRASPORTANO A PIEDI…ultima modifica: 2012-05-31T12:00:00+02:00da sagittario290