“Retata” su tram e bus 12 In sole due ore 39 multe

Domenica 4 Marzo 2012,

Ed: PADOVA
Pagina: 6

CONTROLLI Polizia in supporto ai controllori di Aps mobilità dopo l’ultimo pestaggio

“Retata” su tram e bus 12
In sole due ore 39 multe

Trovati senza biglietto studenti, anziani e cittadini stranieri

Marco Aldighieri

1669.jpgBorseggi, passeggeri ubriachi e molesti, e senza il biglietto. Una situazione insostenibile per chi usa quotidianamente i mezzi pubblici e anche per i controllori di Aps Mobilità spesso coperti di insulti e minacciati. Non solo perchè una settimana fa, sull’autobus numero 12, proprio un controllore è stato picchiato da un viaggiatore ecuadoregno. Il dipendente di Aps è stato costretto a sottoporsi alle cure dei medici del pronto soccorso. Così la polizia, venerdì sera dalle 20 alle 22, dopo i controlli alle linee 10 e 18 e al tram, ha passato al setaccio insieme ai controlli il bus 12 e ancora il metrobus. In totale sono stati multati trentanove passeggeri perchè sprovvisti del titolo di viaggio. Si tratta soprattutto di cittadini stranieri, poi un paio di studenti minorenni e qualche anziano. Le proteste più accese sono state di alcuni extracomunitari. Altri, sempre stranieri, hanno pagato subito la multa di 50 euro. I controllori di Aps, fino a un paio di mesi fa, nelle linee dell’autobus più “calde” venivano accompagnati da una guardia giurata. Poi le ristrettezze economiche hanno impedito di portare avanti il servizio e così è intervenuta la polizia. Spesso i controllori sono vittime non solo di offese e minacce, ma anche di aggressioni. Sono stati presi a pugni e graffiati. I più violenti sono i cittadini nigeriani senza titolo di viaggio. E poi sono arrivate numerose segnalazioni di passeggeri molestati da ubriachi. Stranieri, perlopiù nordafricani, in balia dell’effetto dell’alcol tanto da diventare pericolosi per l’incolumità dei viaggiatori. Senza dimenticare i numerosi borseggi avvenuti all’interno del metrobus. Una situazione di alta tensione e che Aps Mobilità, con l’aiuto della polizia, vuole risolvere. Nella maggiore parte dei casi i cittadini stranieri e ubriachi sprovvisti di biglietto salgono sul metrobus e sugli autobus alle fermate della stazione ferroviaria.

http://carta.ilgazzettino.it/MostraOggetto.php?TokenOggetto=3818582&Data=20120305&CodSigla=PG&TestoRicercaUrl=guardia giurata

“Retata” su tram e bus 12 In sole due ore 39 multeultima modifica: 2012-03-05T11:15:00+01:00da sagittario290