FERMATI E PROCESSATI SUBITO TRE CLANDESTINI SCOVATI DAI CC.

Cronaca

aprile 27, 2010 at 5:00 pm

FERMATI E PROCESSATI SUBITO TRE CLANDESTINI SCOVATI DAI CC. TENTATO FURTO IN UN CANTIERE IN DARSENA

di Letizia Tassinari

Carabinieri%20(1).jpgContinua senza sosta l’attività di contrasto all’immigrazione clandestina ed ai reati ad essa spesso connessi, posta in essere dai militari dell’Arma con particolare attenzione ai punti più sensibili della città, in particolare la Pineta di Ponente e la Marina di Torre del Lago. E durante due servizi mirati della scorsa notte i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Viareggio e quelli della stazione di Torre del Lago hanno arrestato tre persone: Mustafà Saghir, un 27enne del Marocco, Ali Khadhraoui, un 26enne della Tunisia, e Wilson Almeida de Brito, un 41enne del Brasile. Tutti e tre gli stranieri fermati dai militari, clandestini e pregiudicati, sono risultati inottemperanti a diversi ordini del Questore di Lucca e processati per direttissima.

A Viareggio, invece, tentativo di furto due notti fa intorno alle 4.30 presso il cantiere Viareggio Super Yackt. Ignoti sono riusciti ad introdursi nella struttura e hanno tentato di forzare i distributori di bevande e snack, ma non ci sono riusciti e sono fuggiti. Dopo che l’allarme antifurto è scattato sul posto sono intervenute le Guardie Giurate.

FERMATI E PROCESSATI SUBITO TRE CLANDESTINI SCOVATI DAI CC.ultima modifica: 2010-04-28T10:45:00+02:00da sagittario290