NUOVA INFLUENZA: G.P.G. ESCLUSE DALLA LISTA DELLE CATEGORIE

GUARDIE e LADRI
IL BLOG DELLE GPG

Settembre 2009

NUOVA INFLUENZA: IN ITALIA VACCINAZIONE DA METÀ NOVEMBRE.
G.P.G. ESCLUSE DALLA LISTA DELLE CATEGORIE

0016.jpgPartirà il 15 novembre in Italia la grande vaccinazione di massa contro l’influenza «A», che riguarderà secondo i piani del governo il 40% della popolazione.

“Nessuna modifica al calendario scolastico”, ribadisce il viceministro alla Salute Ferruccio Fazio.

“Entro fine anno verranno vaccinati 8 milioni e mezzo di italiani, a partire dalle categorie essenziali: operatori sanitari, pompieri, forze dell’ordine“, spiega Fazio. E mentre ai tavoli delle case farmaceutiche si discute sull’aspetto finanziario dell’epidemia, il ministero della sanità decide che sarà necessario vaccinare le categorie sopra citate.

È mai possibile che, come al solito, nessuno abbia pensato alle Guardie Particolari Giurate?

Una categoria di lavoratori che ogni giorno è a contatto con milioni di cittadini; basta pensare a tutte quelle G.P.G. che svolgono il proprio lavoro negli ospedali, banche, uffici pubblici, centri commerciali, ecc.

Le Guardie Particolari Giurate saranno più di altri una “categoria a rischio“; nonostante ciò nessuno ha pensato al rischio che corrono questi lavoratori.

È giunta l’ora che le G.P.G. ottengano l’attenzione di cui necessitano, soprattutto come categoria di lavoratori essenziale per questo paese.

Questo dovrebbe farci riflettere.

 

Fonte: http://blog.libero.it/GUARDIEeLADRI/7618752.html

NUOVA INFLUENZA: G.P.G. ESCLUSE DALLA LISTA DELLE CATEGORIEultima modifica: 2009-09-07T11:45:00+02:00da sagittario290