Minaccia la guardia giurata della psichiatria: denunciato uomo di Aosta

20/07/2009

Minaccia la guardia giurata della psichiatria: denunciato uomo di Aosta

ospedale-vle-ginevra-aosta_12774.jpgAosta – Minaccia e insulta il vigilante che ha rifiutato di farlo salire nel reparto di psichiatria perchè l’orario delle visite era finito: l’uomo M.G., 64 anni di Aosta, si calma solo all’arrivo della Polizia che lo denuncia e lo multa per ubriachezza.

Non lo fanno entrare in ospedale perché l’orario di visite è finito, a quel punto minaccia e insulta la guardia giurata in servizio al reparto di pschiatria dell’ospedale di Aosta, in via Saint-Martin de Corléans.

Gli agenti della volante della questura di Aosta, ieri sera, domenica 19 luglio, hanno denunciato a piede libero per minacce e ingurie, M.G., di 64 anni di Aosta.

L’uomo, al rifiuto dell’addetto alla sorveglienza di farlo salire in reparto, ha iniziato a dare in escandescenza, minacciandolo e insultandolo. Solo l’arrivo della polizia lo ha calmato. Pochi minuti dopo, però, si è nuovamente presentato in ospedale. La guardia giurata ha nuovamente chiamato la volante. La polizia lo ha così denunciato e multato per ubriacchezza. Per calmarlo, M.G. è stato sottoposto alle cure dei medici.

di Crisitina Porta

Minaccia la guardia giurata della psichiatria: denunciato uomo di Aostaultima modifica: 2009-07-21T12:00:00+02:00da sagittario290