Bacoli, ritorna il ticket del mare

Sezione: NAPOLI

11/05/2009

Bacoli, ritorna il ticket del mare
5 euro per ogni auto, vietate le due ruote

20090511_ticket_bacoli.jpgBACOLI (11 maggio) – Dopo un weekend all’insegna del traffico a causa del senso di marcia alternato a Punta Epitaffio, si ricomincia con il ticket per il mare. Per la sesta estate, il Comune ricorre al pedaggio d’ingresso e al divieto d’accesso a scooter e moto per i cittadini non residenti diretti alla litoranea di Capo Miseno e Miliscola. Ieri la giunta ha firmato la delibera che definisce il dispositivo anticaos adottato dal sindaco, Antonio Coppola, con una novità rispetto agli anni scorsi: ai checkpoints sarà installata la videosorveglianza, capace di rilevare le targhe di chi entra e chi esce dalla zona protetta.

Tra l’ultimo weekend di maggio e il primo di giugno è stata fissata la partenza del provvedimento, che proseguirà nei fine settimana estivi fino alle prime settimane di settembre e per un periodo continuato in agosto, nei giorni di maggiore afflusso turistico a cavallo del ferragosto. Gli orari di applicazione e i costi del tagliando sono invariati. Dalle 7.30 alle 16, i non residenti pagano un ticket di cinque euro per giungere alla fascia costiera flegrea con l’automobile. Le tariffe aumentano per i veicoli più grandi: quindici euro è il costo per gli autoveicoli con capienza fino a nove posti, per i minibus e gli autobus rispettivamente 25 e 50.

E anche questa estate sono esentati dal pedaggio coloro che risiedono a Bacoli; è necessario però mostrare un pass da ritirare negli uffici della Flegrea Lavoro che ne attesti appunto la residenza in città. Ai due checkpoints di Miseno e Miliscola, la sorveglianza degli operatori comunali e di GUARDIE GIURATE sarà incrementata con videocamere – attive durante tutto l’arco della giornata – «al fine di contrastare azioni criminose e infrazioni».

I vigili urbani, potenziati con l’assunzione di dieci operatori stagionali, avranno una funzione di controllo del territorio lungo le arterie cittadine. L’accesso alla Ztl, la zona a traffico limitato di Marina Grande, invece, è permesso esclusivamente ai residenti dell’area.

Bacoli, ritorna il ticket del mareultima modifica: 2009-05-12T11:15:00+02:00da sagittario290