LADRO IN OSPEDALE PIZZICATO DAI VIGILANTES

Data di pubblicazione: 16-01-2009 

LADRO IN OSPEDALE PIZZICATO DAI VIGILANTES

Voleva scassinare i distributori automatici. Ha tentato la fuga, ma inutilmente

Castelfranco – Aveva preso di mira i distributori automatici di bevande e snack. Li voleva scassinare, ma è stato notato mentre armeggiava dalle guardie giurate che stavano tenendo sotto controllo l’ospedale.

Stati chiamati i carabinieri e Davide Ferro, 40 anni, con precedenti penali e con un passato macchiato da alcol e droga , è finito in manette.

È entrato in ospedale intorno alle 21. I ferri del mestiere li aveva all’interno di una borsa. Ha avuto la sfortuna di essere notato vicino alla saletta dei dipendenti dai vigilanti della “Compiano”, che hanno intuito gli intenti dell’uomo.

Ferro quindi ha mollato gli arnesi da utilizzare per lo scasso a terra ed ha tentato di scappare, ma è stato bloccato. A quel punto la chiamata ai carabinieri e l’arresto.

LADRO IN OSPEDALE PIZZICATO DAI VIGILANTESultima modifica: 2009-01-17T11:45:00+01:00da sagittario290