Lotta allo spaccio nel centro commerciale

Edizione Padova

Martedi’ 15 Aprile 2008

Lotta allo spaccio nel centro commerciale La Guardia di Finanza passa al setaccio con i cani gli ingressi del Giotto I negozianti: «Aumenteremo l’organico delle nostre guardie private»

(M.B.) È scattato verso le quattro del pomeriggio il blitz effettuato ieri dai finanzieri all’interno del centro Giotto. I militari delle Fiamme Gialle hanno controllato il megastore di via Venezia con l’aiuto delle unità cinofile.

L’operazione è durata alcuni minuti, con gli uomini della Guardia di Finanza posizionati all’entrata del centro acquisti, e ai piedi delle scale mobili.

Intanto, sempre ieri, si è riunito il direttivo del Giotto. All’ordine del giorno definire le future strategie da predisporre per cercare di arginare il continuo accesso, all’interno del centro acquisti, da parte dei pusher che stazionano tra via colonnello Galliano e via Venezia.

Tra le misure annunciate, e confermate, l’incremento della vigilanza privata .

«Già nei prossimi giorni – dicono i rappresentanti del Giotto – avremo un incontro con i responsabili dell’istituto di vigilanza al quale facciamo riferimento per vedere di aumentare l’organico delle guardie, ma anche di ridefinirne il ruolo. L’ideale sarebbe poter rendere la sorveglianza più “attiva” considerato il fatto che ormai le facce che girano le conosciamo bene e sappiamo l'”attività” che svolgono».

L’agenda di ieri ha previsto anche un incontro, a palazzo Moroni, con l’assessore alla Polizia municipale, Marco Carrai.

«L’assessore – continuano i commercianti – ha garantito che i controlli da parte delle forze dell’ordine aumenteranno. Il punto è che la soluzione migliore sarebbe quella di un presidio fisso da parte della polizia. Una misura come quella adottata in via Anelli quando il Serenissima era ancora aperto. Purtroppo però dalla questura ci hanno risposto che un’ipotesi del genere non è praticabile».

Lotta allo spaccio nel centro commercialeultima modifica: 2008-04-16T12:20:00+02:00da sagittario290