Furto alla Fiera di Roma, si finge titolare stand e ruba 200 chili di oro e gioielli: 4 milioni di euro

Furto alla Fiera di Roma, si finge titolare stand
e ruba 200 chili di oro e gioielli: 4 milioni di euro

604b060ebc7ccc780853ab3cfc84e8ff.jpgROMA (14 marzo) – Si è finto titolare di una ditta di uno stand alla fiera Orocapital e si è fatto consegnare da una guardia giurata di un istituto di vigilanza del Nord Italia due bauli con oltre 200 chili di oro e preziosi dal valore complessivo di oltre 4 milioni di euro. Ad indagare sul colpo di ieri sera avvenuto intorno alle 17.30 alla nuova Fiera di Roma sono gli agenti della polizia di Stato del commissariato S.Paolo.

Il ladro si è qualificato come titolare della Raima, un’azienda che produce gioielli che ha sede a Valenza, in provincia di Alessandria e ha chiesto che i bauli venissero consegnati a lui. La guardia giurata non ha chiesto all’uomo alcun documento come prevede il regolamento. Dopo pochi minuti il vigilantes è stato contattato dal vero titolare della ditta Raima che gli ha chiesto i bauli con i preziosi. Immediata la chiamata al 113. Gli agenti della polizia di Stato del commissariato San Paolo hanno bloccato tutte le uscite ma il ladro non è stato trovato.

L’uomo ha approfittato del grande via vai di gente che ieri affollava la fiera e ha potuto allontanarsi con i due bauli senza dare nell’occhio. Visionati anche i registri dove sono segnalati tutti i pass rilasciati e i nominativi con relativi numeri di telefono di tutte le persone che hanno avuto accesso alla fiera negli ultimi giorni. Si cercano possibili complici. Interrogati per tutta la notte anche le guardie giurate che hanno effettuato la consegna.

Furto alla Fiera di Roma, si finge titolare stand e ruba 200 chili di oro e gioielli: 4 milioni di euroultima modifica: 2008-03-15T11:40:00+01:00da sagittario290