Ladro sorpreso in un disco bar

12/10/2007

Ladro sorpreso in un disco bar

La Redazione

24f1e8718fe811b8c29360e2a6d68ad1.jpgÈ stato bloccato da personale della vigilanza mentre si allontanava di corsa dall’interno di un bar chiuso al pubblico e poi arrestato dai Carabinieri per furto.

Ieri, alle prime luci del mattino, i Carabinieri della Stazione di Corato hanno arrestato Luigi Lasorsa, 28enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine, per furto aggravato in concorso.

Una telefonata effettuata al “112” dai vigilantes avevano segnalato la presenza di due persone viste uscire di corsa dall’interno di un “disco-bar” sito lungo la s.p. 231 e fatto convergere sul posto una pattuglia dei militari, cui successivamente hanno consegnato uno dei due soggetti, nel frattempo bloccato.

A seguito del sopralluogo, i militari hanno constatato che all’interno della struttura, che presentava la porta d’ingresso forzata, i ladri avevano rotto le cassettiere di due videogiochi per poi essersi dati alla fuga abbandonando il bottino: una busta in plastica contenente monete per circa mille euro. Il Lasorsa, reo confesso di fronte all’evidenza, è stato associato presso la casa circondariale di Trani.

La refurtiva è stata restituita al proprietario.

Sono in corso indagini tese all’individuazione del complice, riuscito a fuggire.

Ladro sorpreso in un disco barultima modifica: 2007-10-13T11:49:01+02:00da sagittario290