Denunciò cambi di gestione società di vigilanza: assolto segretario Savip

Cronaca 12 gennaio 2018 LA SENTENZA Denunciò cambi di gestione società di vigilanza: assolto segretario Savip Vincenzo del Vicario, segretario del sindacato delle guardie giurate assolto in Cassazione dall’accusa di diffamazione Valeria Costantini Denunciò sospetti cambi di gestione di società di vigilanza romane: assolto il segretario del Savip, sindacato delle guardie giurate. «La Corte di Cassazione, con sentenza del 30 … Continua a leggere

Giovane pestato a morte al Porto, Cassazione condanna 4 vigilantes

Cronaca 11 febbraio 2016 | 20:08 Giovane pestato a morte al Porto, Cassazione condanna 4 vigilantes Otto anni a testa ai responsabili della morte di Stefano Federico, 30enne caprese impiegato alla reception dell’hotel Vesuvio di Claudia Catuogno NAPOLI – Morto dopo essere stato pestato da quattro vigilantes nel porto di Napoli, la Cassazione conferma la condanna per i responsabili del … Continua a leggere

Guardia giurata uccise 2 rapinatori: confermati 11 anni di carcere

Cronaca 17 gennaio 2015 | 13:09 LA SENTENZA DELLA CASSAZIONE Guardia giurata uccise 2 rapinatori: confermati 11 anni di carcere Mauro Pelella il 4 aprile 2011 svuotò un caricatore contro l’auto dei malviventi che si stavano allontanando: morirono Ivan Alpignano (38 anni) e Otello Astolfi (62) BRESCIA – La Cassazione ha confermato la pena di 11 anni e 4 mesi … Continua a leggere

Uccisero vigilantes Cassazione conferma cinque ergastoli

Cronaca 18/06/2014 OMICIDIO A REGGIO C. Uccisero vigilantes Cassazione conferma cinque ergastoli La Corte di Cassazione ha confermato gli ergastoli per Giovanbattista e Santo Familiari, Giuseppe Papalia, Francesco Gullì e Marco Marino, inflitti con rito abbreviato per l’omicidio di Luigi Rende, la guardia giurata rimasta uccisa a bordo del furgone portavalori nel corso di un tentativo di rapina il primo … Continua a leggere

Bomboletta spray urticante: per la Cassazione ci vuole il porto d’armi

Giustizia 31 Marzo 2014 Bomboletta spray urticante: per la Cassazione ci vuole il porto d’armi Cassazione penale , sez. I, sentenza 05.02.2014 n° 5719 Anche la bomboletta spray a contenuto urticante è da annoverare tra le armi comuni da sparo. E’ quanto emerge dalla sentenza 5 febbraio 2014, n. 5719 della Prima Sezione Penale della Corte di Cassazione. Il caso … Continua a leggere

«Il capo può far pedinare i dipendenti»

Sentenze 25 agosto 2012 «Il capo può far pedinare i dipendenti» Matteo Politanò Investigatori privati per spiare e perquisire i propri dipendenti? Si può, pur rispettando limiti precisi. La corte di Cassazione ha stabilito e ribadito i confini entro i quali un datore di lavoro può indagare un proprio sottoposto nel nome del legittimo sospetto e al fine di tutelare … Continua a leggere