Licenza sospesa a un bar di Giussano: «Base di uno spacciatore»

Cronaca Venerdì 17 novembre 2017 Licenza sospesa a un bar di Giussano: «Base di uno spacciatore» Su segnalazione del commissariato della polizia di stato di Monza, venerdì, su disposizione della Questura di Milano, è stata temporaneamente sospesa la licenza – per 15 giorni – al titolare del bar trattoria Il Califfo di Giussano. Su segnalazione del commissariato della polizia di … Continua a leggere

Imputato violento fa danni in tribunale. “Voglio andare in galera”. Accontentato

Cronaca 16 novembre 2017 alle ore 15:31 Un 18enne al secondo arresto per rapina in due settimane Imputato violento fa danni in tribunale. “Voglio andare in galera”. Accontentato Mantova Ha malmenato, mandandole in ospedale, due guardie giurate che lo avevano bloccato ieri sera mentre rubava della merce all’interno del centro commerciale Il Gigante. Arrestato per rapina impropria ha sfasciato la … Continua a leggere

Vigilantes all’Accademia di Brera, ma agli studenti non piace: “Controllano noi”

Cronaca 16 novembre 2017 11:35 Vigilantes all’Accademia di Brera, ma agli studenti non piace: “Controllano noi” Secondo gli studenti, le guardie giurate sono troppo rigide sul fumo in cortile e su altri comportamenti formalmente non consentiti dal regolamento interno Redazione Guardie armate all’interno dell’Accademia di Brera. Sono in servizio da quest’anno accademico (il costo è di 200 mila euro) e … Continua a leggere

L’inchiesta per falsi rimborsi Libero il carabiniere indagato

Cronaca Giovedì 16 Novembre 2017 – 17:49 L’inchiesta per falsi rimborsi Libero il carabiniere indagato La decisione del tribunale del Riesame. PALERMO – E’ libero Alessandro Rumore, carabiniere accusato di aver truffato l’Arma fingendo di andare in missione a Roma per 46 volte come delegato nazionale del Co.Ce.R. (l’organo di rappresentanza militare), facendosi rimborsare spese di trasferta per oltre 50 mila … Continua a leggere

Botte e fuga: arrestato per rapina. La mamma lo rifiuta

Cronaca 16 novembre 2017 Botte e fuga: arrestato per rapina. La mamma lo rifiuta Trentenne in carcere dopo aver reagito a una guardia giurata. La madre ha detto ai poliziotti di non volerlo in casa agli arresti domiciliari. Ora è in carcere MESTRE. Picchia la guardia giurata e così il furto in un supermercato si trasforma in rapina, accusa grave cui … Continua a leggere

Macerata, follia al Pronto soccorso: Rompe tutto e aggredisce infermiere

Cronaca Giovedì 16 Novembre 2017, 11:55 Macerata, follia al Pronto soccorso: Rompe tutto e aggredisce infermiere MACERATA – Rifiuta di essere dimesso dal pronto soccorso, occupa un corridoio, prende a calci una stampante rompendola e ferisce al volto un dipendente dell’ospedale fino a che arrivano gli agenti della Volante che lo bloccano e lo portano in questura. Questa la notte … Continua a leggere